Usare la Creta

Usare la Creta

Usare la creta per plasmare fragili forme di te
ed innamorarmi – novello Pigmalione –
delle schiere dei tuoi cloni tristi.
Le moltitudini di forme mimetiche
occuperanno la terra come il diluvio
e le acque come spuma possente.
Riempio con esse la vacuità celeste
e la realtà – infine – diviene pienezza.
Questo esercito di repliche non può,
però, saturare me.
Solo potrebbe l’originale, così com’è.

Giuseppe Circiello

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...